You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.

Come creare una buyer personas per ecommerce

Cos'è una Buyer Personas? Perché creare una Buyer Persona per la tua strategia di Inbound Marketing? Una Buyer Persona (BP) è l’archetipo rappresentativo del tuo pubblico in target. Costruirla è un passaggio essenziale per la tua strategia di marketing digitale se vuoi raggiungere il successo delle tue campagne. Sapere a “chi” hai intenzione di comunicare il tuo messaggio ti darà maggiori probabilità di ottenere conversioni. 
Leggi ora >>

Ecommerce trend 2020

Quali sono i trend 2020 per gli ecommerce? Voice search, dropshipping, intelligenza artificiale: gli store online saranno sempre più tech, sempre più responsive ma soprattutto sempre più importanti per il commercio al dettaglio. Se stai pensando di aprire un negozio online, ecco i trend 2020 (utili, in realtà, anche se ne hai già uno e vuoi ottimizzare le tue entrate e aumentare le vendite.
Leggi ora >>

Hubspot CRM per la gestione del marketing ecommerce

Hai bisogno di un CRM? Vuoi avere sotto controllo l’intero processo di vendita del tuo e-commerce? Vuoi far comunicare in maniera efficiente il team vendite e il marketing? La risposta è sicuramente sì a tutte e tre le domande. Ecco perchè ti serve un Digital CRM. In questo articolo facciamo chiarezza su uno strumento che dovresti utilizzare per il tuo business.
Leggi ora >>

Leggere KPI Google Analytics per Ecommerce

Hai sentito parlare di Google Analytics come sistema di analisi degli ecommerce? Sai come individuare i giusti KPI? Non sempre è facile trovare in tutte le pagine di Google Analytics le giuste KPI o Chiavi di performance. In questo articolo vogliamo indicarvi dove e come leggere i dati che vi fanno capire se il vostro e-shop sta crescendo e come. 
Leggi ora >>

MIGLIORARE CONVERSION RATE ECOMMERCE:

Il Conversion Rate di un ecommerce è il rapporto che c'è tra numero totale di vendite e numero di visitatori. Può subire l’influenza di numerosi fattori, dalla tipologia di prodotto, dalla nicchia di mercato, la sua ricorrenza di acquisto, e da molte altre variabili.

Generalmente un buon conversion rate lo si ottiene da traffico proveniente dalle e-mail, newsletter oppure referral, ossia da link di altri siti o da campagne ads sui social network ma non si deve mai sottovalutare il traffico organico generato dai motori di ricerca che, intercettando le necessità espresse dagli utenti può garantire costanza di rendimento non di secondo piano.

Quando e se è possibile, sarebbe molto importante riuscire a scoprire i tassi di conversione medi del settore in cui si opera e possibilmente di un concorrente in modo da porsi un obiettivo da raggiungere in seguito a tutti gli interventi di ottimizzazione che si andranno a compiere.

Ci sono una serie di tecniche per migliorare il conversion rate di un ecommerce, partendo ad esempio da un miglioramento della UI, ossia l’interfaccia che l’utente vede quando naviga per la prima volta su un sito web.

In questo senso si deve conoscere nel dettaglio la Buyer Personas a cui ci stiamo rivolgendo e il relativo Customer Journey per sapere quali sono le strategie più giuste da adottare.

Innanzitutto è fondamentale usare un buon copy nei testi dell’ecommerce per agevolare la vendita, con riferimento all’esposizione dei benefits del prodotto per rendere palese all’utente quali siano i vantaggi di usare quel determinato oggetto e come migliorerà la propria vita grazie al suo utilizzo.

Altro punto da non sottovalutare è l’inserimento di call to action (CTA) per richiamare l’attenzione dell’utente e guidarlo verso la conversione che può essere un acquisto, ma anche una semplice iscrizione alla newsletter.

In questa sezione troverete una serie di articoli che tratteranno le tematiche relative alle strategie di Content Marketing, quindi la creazione e distribuzione di contenuti di valore, al fine di creare una relazione con il cliente per aumentare di conseguenza le vendite. Si farà inoltre riferimento ai sistemi di automazione che serviranno per sviluppare e implementare campagne di email marketing, tracciare le attività con i clienti attuali e potenziali (Marketing Automation).