You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.

Vendere su eBay: i costi.

vendere su ebay costi

Vuoi vendere su eBay ma non sai i costi?

Conosci le tariffe di eBay per venditori professionisti e relativi account?

Scopri quanto costa vendere su eBay e che tipo di investimento devi prevedere per realizzare le tue vendite!

ASCOLTA IL BLOG-POST:

 

Per vendere su eBay devi prima scegliere quale account aprire, perchè i costi sono diversi a seconda di quante vendite conti di realizzare, ma per farlo devi avere chiaro cosa puoi fare da privato o da professionista.

eBay è uno dei più grandi marketplace internazionali per la vendita online ed è particolarmente valido per alcune categorie di prodotto che qui trovano mercato fertile. Per iniziare a vendere su questo marketplace devi prima capire quale dei due account disponibili fa al caso tuo.

🎯Clicca qui se vuoi prima leggere: Vendere sui Marketplace.

Vuoi fare un test o ti senti pronto a vendere come negozio? Le tariffe di eBay sono diverse a seconda che tu decida di vendere come account privato o come negozio e in questo secondo caso ci sono abbonamenti diversi con vantaggi e caratteristiche diverse. 

Devi quindi fare una valutazione complessiva di quante vendite conti di fare, quanti prodotti vuoi mettere in vendita e come (Compralo subito o Asta), quanto ti costerebbe ogni singola vendita e quali costi fissi dovrai sopportare per capire se questo marketplace fa per te. 

Vediamo tutto quello che c’è da sapere per avere un quadro completo di come vendere su eBay.

New call-to-action

Differenza account privato e account venditore professionale.

eBay permette sia a privati che a professionisti di vendere prodotti di vario tipo. Vendere su eBay ha costi diversi proprio in base alla categoria di account di appartenenza che hanno delle differenze anche in termini di funzionamento. Ce ne sono due.

Account personale.

Per mettere in vendita oggetti personali basta cliccare sulla voce "vendi" nella parte alta a destra di ogni pagina eBay. Il marketplace permette ai privati di vendere in questa modalità inserendo fino a 50 inserzioni al mese gratuitamente. Non è chiaramente l'opzione migliore per un professionista ed è invece utile a chi vende occasionalmente.

Negozio eBay.

I negozi eBay sono collegati agli account business e per questa tipologia di vendita il portale offre tre pacchetti abbonamento: 


  • Negozio Base.
  • Negozio Premium.
  • Negozio Premium Plus. 

Questi abbonamenti sono dedicati a chi registra o prevede di registrare alti volumi di vendita. Questa modalità permette di accedere ad un alto un numero di inserzioni, puoi vendere all'estero usufruendo di scontistiche sulle tariffe e puoi ottenere statistiche del negozio.

🎯Clicca qui se vuoi prima leggere: La strategia corretta per vendere su eBay.

Tipologie di annunci.

Su eBay ci sono due modalità di vendita e acquisto degli oggetti: "Asta online" e "Compralo subito". 

"Asta online" è la modalità con cui puoi vendere un oggetto a partire da un prezzo d'asta di partenza chiamato base d’asta e gli utenti fanno offerte di prezzo crescente. L’oggetto viene venduto all'utente che offre la cifra più alta alla scadenza dell’inserzione. Questa modalità di vendita ti permette di ricavare il massimo da una vendita, di conseguenza è utile se devi vendere oggetti che per gli utenti possono avere un valore davvero alto ma soggettivo. É il caso degli oggetti rari o vintage, oppure molto ricercati come per esempio fumetti, giochi da collezione o oggetti hi-tech molto ricercati.

La formula "Compralo subito" è invece la tipica vendita in cui gli oggetti hanno un prezzo fisso. Questa modalità ti consente di vendere gli oggetti più velocemente perchè non devi aspettare il termine dell'asta e a un prezzo certo, quindi utile se hai più pezzi che non hanno quelle caratteristiche attrattive che lo renderebbero interessante per un’asta.

Che tu scelga asta o prezzo di vendita, eBay applica due principali tariffe di vendita:

  1.  
  2. 1. Tariffa d'inserzione per la messa in vendita, ovvero il costo che dovrai pagare per inserire e pubblicare un annuncio, a prescindere che tu lo venda o meno.
  3. 2. Commissione sul valore finale, che consiste in una percentuale che varia a seconda della categoria merceologica e che viene calcolata sul costo della transazione finale. Questo commissione si paga solo quando un oggetto viene venduto.

Queste due tariffe variano in base all'account che decidi di utilizzare, professionale o non professionale e in base a svariati fattori che vanno dal prezzo dell'oggetto al suo  formato e dalla categoria che scegli per l'inserzione, oltre che in base alle eventuali opzioni di vendita.

Tariffe account venditore non professionale.

Se hai deciso di usare, almeno inizialmente, l’account base per la vendita non professionale, eBay ti permette di pubblicare fino a 50 inserzioni al mese gratuitamente e dalla 51 inserzione il costo è di 0,35 euro di tariffa di inserzione per ogni annuncio messo in vendita. Unico limite è l'esclusione dai 50 annunci gratuiti di inserzioni delle categorie merceologiche Auto, moto e altri veicoli.

Su ogni oggetto che venderai dovrai pagare una commissione sul valore finale del 10% fino ad un tetto massimo di 200 euro per oggetto venduto. Questa tariffa cambia per chi vende nelle categorie Auto, moto e altri veicoli. 

Per vendere auto, moto e altri veicoli, barche a motore e barche a vela è di 35,00 euro (a cui devi aggiungere una tariffa di inserzione di 9,00 euro). Per vendere moto e scooter invece eBay applica una tariffa di inserzione di 6,00 euro e una commissione sul valore finale di 19,00 euro.

A questi due costi devi aggiungere le Tariffe per le opzioni di vendita (delle funzionalità cioè che ti permettono di aumentare le probabilità di vendere), costi che vengono addebitati per ogni inserzione creata. Ecco quali sono:


  • Inserzioni programmate: puoi creare un’inserzione e programmarne la pubblicazione in un secondo momento (costo di 0,20 euro ad inserzione).
  • Sottotitolo: per aggiungere una riga di testo sotto al titolo dell’inserzione eBay addebita 0,50 euro a inserzione. 
  • Creazione dell’inserzione in due categorie: per aumentare la visibilità del tuo oggetto e quindi la possibilità di vendita eBay ti permette di pubblicare l’inserzione in un’ulteriore categoria al doppio della tariffa d'inserzione.

L’account da venditore non professionale può essere utile per testare delle categorie di prodotto e verificare se il mercato risponde adeguatamente per giustificare l’apertura di un account da venditore professionale.

Tariffe account venditore professionale.

Se ti senti pronto a fare un salto di livello nella vendita su eBay, allora devi aprire un account venditore professionale su eBay. Questo ti consente di avere un negozio eBay con abbonamento mensile. 

Cosa cambia rispetto all'account privato? Moltissimo!

Innanzitutto i pacchetti negozio rispetto alle tariffe per i venditori non professionali consentono un maggior numero di inserzioni a tariffa di inserzione gratuita e commissioni ridotte sul valore finale della transazione. Le tariffe di eBay cambiano proprio a seconda del pacchetto. 

Negozio base: puoi creare fino a 300 inserzioni nel formato "Compralo subito" (se superi la soglia paghi 0,30 euro per le inserzioni) e 20 nella modalità "Asta online" mensili al costo di 19,50 euro al mese (se vai oltre eBay ti addebita 0,40 euro ad inserzione). Con il negozio base hai accesso al gestore delle promozioni. Questo tipo di negozio è l’ideale per venditori alle prime armi che vogliono crescere sul territorio italiano in quanto il negozio base non include annunci internazionali.

Negozio Premium: è l’upgrade del negozio base e ha un costo di 39,50 euro mensili. Puoi creare 10.000 inserzioni "Compralo subito" in Italia (se superi la soglia paghi 0,05 euro), un numero di inserzioni a livello internazionale che variano in base alla nazione estera e 50 in modalità "Aste online" (se le superi paghi 0,40 euro). Oltre a poter raggiungere acquirenti nel mondo, hai accesso a sconti sugli imballaggi con marchio eBay, al gestore delle promozioni e ad analisi e dati personalizzati.

Negozio Premium Plus: al costo di 149,50 euro al mese ti consente di creare un numero illimitato di inserzioni mensili nel formato "Compralo subito" in quasi tutti i paesi esteri e 250 nel formato "Asta online". In questo abbonamento sono inclusi l’accesso al gestore delle promozioni, a sconti sull'acquisto degli imballaggi marchiati eBay, analisi e dati personalizzati, programma di espansione europea, sconto sulle inserzioni sponsorizzate e scontistiche basate sulla crescita del negozio. 

Conclusioni.

Per vendere su eBay sostanzialmente ci sono due costi da calcolare: uno fisso per il solo fatto di vendere sul marketplace e una percentuale che cambia a seconda del prezzo di vendita e del prodotto stesso. Dovrai poi aggiungere eventuali costi extra per spingere le vendite e la visibilità degli annunci.

Inizia a vendere online

 

Lascia tu il primo commento al nostro articolo