You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.

Carrelli abbandonati ecommerce: ridurre i costi di spedizione

Come abbassare le spese di spedizione ed essere competitivi senza perdere profitto? Come coprire tutti i costi e guadagnarci? Sono domande che tutti i proprietari di e-commerce si pongono, soprattutto da quando sono arrivati grandi marketplace che propongono spedizioni, se non gratuite, a bassissimo costo. Prova a leggere questo articolo, sicuramente troverai spunti e idee interessanti da applicare subito al tuo e-commerce.
Leggi ora >>

Carrelli abbandonati ecommerce: ridurli con i coupon sconto

Sei consapevole che coupon, sconto e gratis sono strategie acchiappa-clienti? Ma come utilizzarle sul tuo negozio online senza andare in perdita? Oggi per la maggior parte degli utenti, l'acquisto online va a braccetto con il risparmio, con "lo pago meno", con "c'è lo sconto". E se non ci sono incentivi all'acquisto? L'abbandono del carrello è dietro l'angolo, e la mancanza di sconti e coupon è proprio una delle cause principali dei carrelli abbandonati. Scopri come evitarlo e come gestire le...
Leggi ora >>

Abbandono dei carrelli ecommerce: gestisci i problemi di pagamento

Hai attivato diversi metodi di pagamento sul tuo e-commerce ma continui ad avere carrelli abbandonati? Il tuo negozio online offre quello che il cliente si aspetta anche per i pagamenti? Vorresti eliminare i carrelli abbandonati o quantomeno ridurli? Lavora sui motivi legati ai pagamenti che portano ad abbandonare i carrelli.
Leggi ora >>

Riduci i costi extra per avere meno abbandoni dei carrelli ecommerce

A chi non è mai accaduto di essere convinto di acquistare un articolo e dopo averne verificato caratteristiche, recensioni, procedure di reso e prezzo, restare spiazzato al momento del pagamento? Uno sgomento causato da costi di spedizione e costi extra a dir poco altissimi, oltre che, spesso,inaspettati. Tali costi possono essere causati da diversi fattori, alte spese di spedizione, tasse (ad esempio dazi doganali), commissioni o fee di varia natura. Prima regola di un e-commerce: non fare...
Leggi ora >>

Carrelli abbandonati e-commerce: 10 ragioni e soluzioni pratiche

Hai dato un'occhiata ai dati del tuo e-commerce e ti sei accorto di avere moltissimi articoli aggiunti ai carrelli e abbandonati? Stai cercando di capire quali sono le cause principali che portano gli utenti ad abbandonare i carrelli?Esistono vari modi per recuperare i carrelli abbandonati e trasformali in acquisti. Scopri come!
Leggi ora >>

Leggere KPI Google Analytics per Ecommerce

Hai sentito parlare di Google Analytics come sistema di analisi degli ecommerce? Sai come individuare i giusti KPI? Non sempre è facile trovare in tutte le pagine di Google Analytics le giuste KPI o Chiavi di performance. In questo articolo vogliamo indicarvi dove e come leggere i dati che vi fanno capire se il vostro e-shop sta crescendo e come. 
Leggi ora >>

FIDELIZZARE CLIENTI ECOMMERCE:

Ci sono diverse strategie per fidelizzare un cliente, di solito si parla di customer retention come quelle strategie atte a trattenere nel tempo i clienti di un negozio fisico ma anche online.

E’ importante conoscere l’importanza di fidelizzare i tuoi clienti, fidelizzare un cliente infatti rende di più e costa meno della ricerca di nuovi clienti.

Un cliente fidelizzato non solamente è un cliente che probabilmente in futuro effettuerà un nuovo acquisto, ma è anche un cliente che diverrà un efficace strumento di marketing. Il cliente fidelizzato infatti potrebbe spesso evolversi in un tuo sostenitore che alimenterà il passaparola positivo verso il tuo shop online.

Tra le tante idee di fidelizzazione, una delle migliori è sicuramente l’utilizzo dell’email marketing, l’invio di una newsletter personalizzata sulla base delle preferenze e dei comportamenti che l’utente mette in atto aumenta la possibilità che questo si trasformi in cliente. Tanto più che, con le strategie di automation, questa operazione diventa anche semplice da attuare.

Fidelizzare significa offrire al cliente una serie di vantaggi e premi che in qualche modo lo indirizzino a sceglierti sempre rispetto ai tuoi competitor. Fondamentale è mantenere attivo il contatto, continuando con attività di re-marketing come l’invio di comunicazioni periodiche, scontistiche e altri vantaggi studiati ad hoc.

I programmi fedeltà sono un ottimo esempio di strategia di fidelizzazione, infatti seppur esistano da sempre sono in realtà tra i sistemi migliori per fidelizzare il cliente online. L’idea che più si acquista su un sito più vantaggi si accumulano, infatti, è un incentivo per l’utente all’acquisto.

Fidelizzare il cliente significa soprattutto ricordarsi di lui, soprattutto nelle occasioni speciali, oltre le festività, che portano con sé le loro promozioni, un’ottima idea è quella di inviare newsletter personalizzate all’utente il giorno del suo compleanno, invitandolo a fare un acquisto in cambio di una percentuale di sconto o di un piccolo omaggio.

In questa categoria sono presenti articoli che trattano la tematica sotto diversi aspetti: ti verrà spiegato come creare una newsletter efficace per il tuo pubblico, capirai l’importanza di una buona gestione dei resi e di come convertirli in opportunità, scoprirai come conquistare la fiducia di nuovi clienti attraverso recensioni positive lasciate dai clienti ormai fidelizzati, e come sviluppare al meglio un servizio di assistenza che sia valido e completo, infatti un cliente che ha qualche problema e trova una positiva risposta nel tuo servizio di customer care è un cliente soddisfatto che sa che può contare sul tuo servizio e che, probabilmente, tornerà a farti visita.