You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.

8 strumenti per cercare parole chiave su Amazon

strumenti ricerca parole chiave

Stai usando le giuste parole chiave su Amazon?
Hai fatto una ricerca accurata per determinare quali sono le keywords che ti offrono maggiori opportunità di posizionamento sul marketplace?
Ci sono tanti strumenti che ti consentono di individuare precise parole da associare alle tue schede prodotto (titolo e descrizione). Scopri in questo articolo come fare SEO su Amazon con 8 strumenti per cercare parole chiave su Amazon da inserire nella tua strategia.

La ricerca delle parole chiave su Amazon è fondamentale per ottimizzare titolo e descrizione dei prodotti su cui vuoi investire maggiormente, anche con le sponsorizzazioni

La ricerca delle parole chiave su Amazon è un'attività obbligatoria se vuoi comparire in cima alle ricerche degli utenti. Quando un iscritto al marketplace fa una ricerca, infatti, Amazon restituisce una lista di risultati: alcuni venditori si trovano in cima, altri finiscono in fondo o addirittura dalla seconda pagina in poi.

Come fare SEO su Amazon? Usando gli strumenti che ti consentono di individuare le parole chiave più ricercate dagli utenti ma che presentano migliori opportunità di investimento. Ricorda infatti che la concorrenza sul marketplace è agguerrita quindi non si tratta solo di sapere quali sono le parole con i volumi più alti ma anche di capire quali sono quelle meno inflazionate. Per questo motivo in molti di questi strumenti ci sono informazioni in merito al CPC, il costo per clic che la concorrenza sta sostenendo in questo momento.

A venirti in aiuto ci sono 8 strumenti per cercare le parole chiave su Amazon, che ti forniscono una panoramica delle keywords su cui ha senso investire. Alcuni sono gratuiti, altri prevedono una versione free molto limitata e molti di loro richiedono un abbonamento mensile o annuale per visualizzare dati completi e aggiornati. Vediamo quali sono.

Autosuggest di Amazon

Autosuggest di Amazon è una funzione interna al marketplace simile a Google Suggest: semplicemente si tratta della compilazione automatica di Amazon. In pratica cominci a scrivere una parola e Amazon ti riporta una frase di ricerca tra quelle suggerite in base a quanto stavi scrivendo. Il marketplace infatti raccoglie le parole chiave che la gente comunemente cerca su questo portale: i suggerimenti che compaiono non sono casuali, ma corrispondono alle parole chiave più cercate dagli utenti.

Amazon Autosuggest, invece di dover digitare l’intera frase di ricerca, ti consente di avere da subito una lista di parole e combinazioni di parole che corrispondono agli oggetti che le persone in quel momento stanno cercando di più. Un semplice ma efficace punto di partenza per determinare se ci sono dei trend particolarmente in voga (utile sia se ancora non hai messo in vendita nulla e vuoi capire quali categorie sono tra le più ricercate sia se hai già dei prodotti che vuoi ottimizzare).

Sonar

Sonar per le parole chiave è uno strumento molto efficace per andare più in profondità sulle ricerche degli utenti. Si tratta di un tool del più famoso Sellics, utilizzabile anche con un'estensione gratuita di Google Chrome, fornisce suggerimenti per le parole chiave che si basano sui trend di ricerca con volumi più importanti.

Lo strumento è gratuito ed è un valido alleato per chi si sta affacciando per la prima volta su Amazon. Puoi fare la ricerca per:


  • parola chiave
  • sinonimi
  • ASIN
  • parole chiave specifiche in un paese, Italia compresa

Per ogni parola viene fornita una scala da 1 a 5 tacche e suggerimenti di parole più frequentemente usate e i prodotti più rilevanti con relative immagini. Puoi scaricare la lista completa in un file csv. Viene considerato uno strumento per chi è alle prime armi perchè non dà dati precisi in merito ai volumi di ricerca, ma solo un indicatore a livelli. Ecco perchè puoi utilizzarlo dopo aver provato Amazon Suggest per indagare ulteriormente.

MerchantWords

MerchantWords è lo strumento adatto per chi ha già svolto delle ricerche con strumenti gratuiti come i primi due ma vuole andare più in profondità usando uno strumento professionale. MerchantWords è l’unico strumento per le parole chiave che offre la possibilità di restringere la ricerca ad una specifica categoria di Amazon e fare report sulla principali categorie in cui si trovano i prodotti che si abbinano a quelli ricercati.

L'abbonamento Silver da $ 29 / mese (o $ 290 / anno con due mesi gratis) è quello adatto a chi vende su un unico mercato (quindi se vendi solo in Italia), altrimenti il piano Gold da $ 79 / mese (o $ 790 / anno con due mesi gratis) ti consente di avere delle reportistiche anche su altri paesi esteri. C'è poi un piano più alto, il Platinum, indicato per le aziende di grandi dimensioni (abbonamento mensile da $ 149 / mese oppure abbonamento annuale per $ 1.490 / anno).

KeywordTool

Keyword Tool è uno strumento molto semplice per la ricerca di parole chiave che ti mostra gratuitamente l'ordine delle parole chiave, ma per sbloccare le altre informazioni, ovvero volume, trend, CPC e competizione devi fare l’upgrade a Keyword Tool Pro. Il piano Plus ha un costo di $ 79 / mese (fatturati annualmente), prevede 35.000 parole chiave al giorno e 5 profili utente. Il piano Business invece ha un costo di $ 159 / mese (fatturati annualmente), prevede 70.000 parole chiave al giorno e 10 profili utente.

Keyword Inspector

Keyword Inspector è uno strumento a pagamento che prevede l’acquisto di crediti per usufruire di un singolo strumento o, in alternativa, è possibile acquistare un abbonamento mensile. Ci sono infatti diversi strumenti al suo interno che puoi utilizzare: ciascuno di essi richiede crediti o un abbonamento.

Tra questi "Indexation Tester" verifica che la tua lista dei prodotti sia effettivamente reperibile su Amazon quando un cliente usa parole per trovare i tuoi prodotti. O ancora "Reverse ASIN" ti permette di sapere per quali keyword è posizionato su Amazon un tuo prodotto (o quello di un competitor) e quali ricerche degli utenti attivano quelle keyword.

Kparser

Kparser è uno strumento che ti aiuta ad analizzare le parole chiave a coda lunga pertinenti e le parole chiave appropriate nei titoli e nelle descrizioni dei tuoi prodotti. Ha uno strumento gratuito che ti mostra solo una piccola lista di parole chiave con il Kparser Rank, che misura la frequenza di ricerca di quelle parole chiave. Se vuoi avere invece informazioni su volume e CPC devi sottoscrivere un abbonamento di $ 69 / mese.

Scientific Seller

Scientific Seller è strumento gratuito solo per i dati americani, per indagare tutti gli altri, quindi anche sulle ricerche in Italia, occorre l’account a pagamento di $ 49,99 / mese. Questo tool permette di andare più a fondo rispetto ad altri: fornisce, infatti, l’opportunità di rimuovere alcuni tipi di parole dall’elenco di risultati per poter dare importanza ad altre, ma non fornisce i dati sul volume per determinarne la rilevanza.

SEOZoom

SEOZoom è uno strumento che non è focalizzato su Amazon ma sulle ricerche di Google e dei motori di ricerca. Si tratta quindi di un tool utile per capire cosa le persone cercano fuori dalla piattaforma per identificare i prodotti su cui potrebbe valere la pena di investire su Amazon. I prodotti su Amazon infatti vengono indicizzati anche dai motori di ricerca quindi può valere la pena utilizzare anche uno strumento di questo tipo che offre moltissime informazioni con piani a partire dal Lite a € 49 / mese.

Conclusioni

La ricerca delle parole chiave su Amazon passa da strumenti gratuiti e/o a pagamento che possono fornirti indicazioni su volumi, rilevanza, CPC e concorrenza. Sono utili sia nel caso in cui tu voglia ottimizzare titolo e descrizione dei tuoi prodotti sia se vuoi investire in sponsorizzazioni su Amazon.

Certamente è un’attività che non puoi ignorare se desideri dare ai tuoi prodotti la possibilità di essere visualizzati tra i primi risultati.

Inizia a vendere online

Lascia tu il primo commento al nostro articolo