You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.

Come vendere su Amazon all’estero.

Come vendere su Amazon all’estero

Vuoi vendere su Amazon ma raggiungere paesi esteri?

Hai intenzione di vendere all'estero ma vorresti delegare il grosso del lavoro?

Con Amazon puoi raggiungere tutto il mondo scegliendo anche la gestione di logistica e magazzino. Scopri quali sono le soluzioni offerte da questo marketplace!

ASCOLTA L'AUDIO DEL BLOG-POST:

 

Amazon è il canale migliore per cominciare a vendere all’estero perchè ti permette di scegliere tra diversi programmi di internazionalizzazione

 

Vendere all'estero è più complicato rispetto ad un business sul territorio nazionale per una serie di difficoltà che vanno dalla lingua alla gestione della logistica. Una soluzione è Amazon, che mette a disposizione diversi tipi di programmi di internazionalizzazione che ti permettono di espandere la tua rete di vendita in un modo incredibilmente facile con la probabilità di vendere di più grazie alla reputazione ormai solida del marketplace.

🎯Clicca qui se vuoi prima leggere: Vendere sui Marketplace

Amazon, in questo percorso di internazionalizzazione dei tuoi prodotti, diventa un alleato formidabile. Ti permette di entrare in un mercato in cui nessuno ti conosce, ma dove tutti conoscono Amazon. 

Con un’unica autenticazione puoi gestire le tue vendite, gli ordini ed i messaggi. I requisiti? Ogni prodotto deve avere un codice identificativo, un titolo, bullet point, descrizione, immagini e termini di posizionamento impostati.

New call-to-action

 

In quali paesi è possibile vendere su Amazon.

Su Amazon puoi vendere praticamente in tutto il mondo, o quasi. Almeno nei Paesi più importanti, dato che ci sono diversi programmi che consentono di raggiungere molti paesi esteri sfruttando la notorietà del brand Amazon e contando sui servizi di gestione di logistica e magazzino di Amazon stesso.

I paesi in cui Amazon è particolarmente forte sono il Nord America e l'Europa, ma il marketplace consente di vendere anche in un paio di nazioni in Sud America e in Asia. Solo negli Stati Uniti, la sua quota di mercato è pari al 52,4%. 

La comodità di Amazon sta nella semplicità con cui puoi avere accesso ai mercati internazionali: non è necessario infatti creare molteplici account per ciascun paese, bensì con lo stesso account è possibile gestire la propria attività nelle diverse piattaforme internazionali. 

Chiaramente per scegliere i paesi di destinazione è fondamentale che tu a monte analizzi le opportunità di mercato dei tuoi prodotti. Testare in questo senso può essere molto costoso: meglio fare una scelta a monte all’interno del tuo catalogo.

Programma Paneuropeo.

Il Programma Paneuropeo di Amazon è il programma dedicato ai venditori che vogliono vendere in Europa raggiungendo milioni di clienti Prime più velocemente e a un costo più basso. Il funzionamento è semplice: Amazon distribuisce i tuoi prodotti nei vari centri di distribuzione in tutta Europa pronti per essere spediti e consegnati sul territorio.

🎯Clicca qui se vuoi prima leggere: Programma Paneuropeo di Amazon

Amazon si occupa di tutti gli spostamenti del tuo inventario tra diversi centri logistici, della gestione dei prodotti spostandoli da un centro all’altro in caso di esaurimento ma hai visibilità sugli spostamenti, che puoi monitorare con i report.

I costi di questo programma sono due: devi sommare la tariffa di gestione (tariffa fissa per unità in base a dimensioni e peso) ad una tariffa di stoccaggio legata al paese in cui viene stoccato e venduto l'articolo. 

Con il Programma Paneuropeo di Logistica di Amazon, quando un prodotto viene venduto in un marketplace europeo di Amazon, tu paghi solo la tariffa di logistica locale di quel marketplace.

Vendita globale con Amazon.

Vendita globale è il servizio di Amazon che ti consente di pubblicare e vendere i tuoi prodotti in tutti i marketplace nordamericani, europei e asiatici. Basta registrare un account Seller Central in un marketplace Amazon per iniziare a configurare il tuo account di vendita globale con cui puoi gestire le offerte utilizzando lo strumento Crea offerte a livello internazionale, collegare l'account a più aree geografiche, effettuare spedizioni internazionali e personalizzare il tuo piano di vendita.

Con la Vendita globale su Amazon è possibile raggiungere i marketplace di:


  • Europa (Italia, Francia, Spagna, Inghilterra, Germania, Paesi Bassi, Turchia).
  • America (Canada, Stati Uniti, Messico, Brasile).
  • Asia (Giappone, Australia, Singapore).
  • Medio Oriente e Nord Africa (Souq e Regno dell'Arabia).

Non appena ti registrerai per vendere i tuoi prodotti in uno di questi marketplace, entrerai in contatto con milioni di potenziali clienti, avvalendoti della notorietà del marchio Amazon senza dover sostenere i costi iniziali necessari a costruirti una reputazione commerciale nel nuovo mercato.

Pagamenti consentiti per vendere all'estero.

Quando apri un Account venditore in un nuovo marketplace estero, hai a disposizione diversi metodi per ricevere i pagamenti:


  • un conto bancario nel marketplace dove desideri offrire i tuoi prodotti (questa procedura è più complessa in quanto richiede la creazione di un'entità giuridica nel paese in questione).
  • Amazon Currency Converter (servizio di Amazon con cui puoi ricevere i pagamenti direttamente sul tuo conto bancario in valuta locale, a condizione che il tuo conto sia domiciliato in un paese e in una delle valute supportati da Amazon Currency Converter).

un servizio di conversione di valuta esterno (Amazon suggerisce Hyperwallet, un fornitore di servizi di pagamento di terze parti che offre servizi di conversione di valuta. Puoi ricevere i ricavi delle tue vendite Amazon nel tuo account di deposito Hyperwallet e quindi trasferirli direttamente nella tua banca in valuta locale).

Logistica: FBA o FBM?

Con Amazon hai due possibilità per quanto riguarda logistica e gestione magazzino. Puoi occupartene in prima persona, ma dovrai prestare attenzione ad evitare ritardi e a fornire sempre i dettagli sulla provenienza del prodotto e sui tempi della spedizione, oppure puoi far fare ad Amazon (quasi) tutto il lavoro.

FBM è il programma che ti consente di gestire in prima persona la logistica. Devi pagare un costo abbonamento ad Amazon Seller di 39€/mese ma sostenere una serie di altri costi quali:


  • costo del personale nella preparazione di ogni singolo prodotto all’estero.
  • costo singola spedizione.
  • costo gestione customer care interna.
  • costo gestione possibili resi.

FBA è invece il programma con cui affidi ad Amazon logistica e magazzino, e prevede, oltre al di costo abbonamento di Amazon Seller di 39€/mese anche:


  • costo personale nella preparazione della spedizione ad Amazon.
  • costo della spedizione ad Amazon + media dei costi gestione prodotto.
  • costi stoccaggio prodotti.
  • costo gestione customer care interna.

Non c'è una soluzione migliore dell'altra, devi fare solo delle considerazioni importanti per capire cosa ti convenga scegliere per vendere all'estero: 


  • maggiore sarà il tuo volume di affari mensile, minore sarà l’incidenza del canone mensile di Amazon.
  • migliore sarà il tuo accordo con il corriere, maggiori saranno le possibilità di gestione interna della spedizione.
  • più è organizzato il tuo magazzino minore sarà il tempo che dovrai perdere nella gestione degli ordini e quindi minore l’incidenza del suo costo.
  • maggiori sono le dimensioni del tuo prodotto, maggiore sarà l’incidenza del costo di giacenza mensile. 

🎯Clicca qui se vuoi prima leggere: Logistica di Amazon: FBA o spedizione interna FBM

Conclusioni

Ci sono molti aspetti che devi considerare se desideri vendere all'estero e Amazon può semplificarti di molto il lavoro. Tuttavia non è esente da costi e da una mole importante di tempo da dedicarvi, perchè richiede una strategia e risorse dedicate. Per quanto possa fare tutto il marketplace, sei tu l'azienda e tu devi investire affinchè tu possa ottenere risultati di successo anche all'estero.

Inizia a vendere online

Lascia tu il primo commento al nostro articolo