header-error

7 modi per migliorare il catalogo prodotti dell'ecommerce

7-Modi-Per-Migliorare-Ecommerce

Il tuo obiettivo è aumentare il numero di conversioni sul tuo eCommerce?

Hai già ottimizzato la homepage nel migliore dei modi ma ancora non vedi i risultati che ti aspettavi?

Lo sai che un catalogo prodotti efficace fa aumentare il tasso di conversione del tuo eCommerce?

E’ ormai noto che il tasso di conversione dato dai visitatori che arrivano direttamente sulla pagina prodotto è di circa il 7%, contro il 2,5% dei tassi di conversione provenienti dalla homepage.

Questo significa che gli utenti che arrivano sulla pagine prodotto convertono in media il 300% in più rispetto a coloro che compiono l’intero Customer Journey.

Come si crea quindi una pagina di prodotto davvero efficace? Cos'ha di diverso rispetto ad una pagina di prodotto standard?

Deve essere SORPRENDENTE!

Proprio così deve sorprendere. Secondo i dati pubblicati da time.com, il 55% degli internauti trascorre meno di 15 secondi su una pagina che cattura il loro interesse. Ecco perché ogni secondo diventa prezioso nel viaggio di conversione.

Per catturare l’attenzione dei visitatori che stanno curiosando tra le tue pagine prodotto, dovrai capitalizzare almeno 7 elementi che renderanno il tuo catalogo prodotti sempre aggiornato e ottimizzato al meglio.

La chiarezza e la semplicità del catalogo prodotti serve per avere una vetrina ordinata, dove ogni singolo articolo ha la propria sezione dedicata contenente tutte le informazioni necessarie, contenuti dimostrativi, immagini e bottoni per l’acquisto inseriti nelle giuste posizioni.

Di seguito troverai 7 azioni che potrai fare fin da subito per migliorare il tuo catalogo prodotti.

 

1-Rendi attraente la tua pagina prodotto

Il miglior modo per ottimizzare la tua pagina prodotto è sì tenere in considerazione le esigenze SEO (search engine optimization) utili per i motori di ricerca, ma è altrettanto importante non perdere di vista l’obiettivo: soddisfare le esigenze dei clienti.

Lato tecnico, ecco con una serie di elementi che non possono mancare in una pagina prodotto efficace:

  • Immagini e video: sono molto importanti perché aiutano i clienti a visualizzare al meglio il prodotto, per questo motivo verifica di aver caricato immagini di alta qualità, e stilisticamente coerenti con tutte le altre immagini all'interno del tuo eCommerce. Un altro aspetto importante è che siano ottimizzate a livello SEO. Ciò significa che devono contenere delle parole chiave all'interno dell’attributo ALT (nei CMS solitamente, all'interno della galleria, c’è una sezione per ogni fotografia dedicata all'ottimizzazione SEO). Le immagini sono il primo elemento che attira l’attenzione dell’utente, descrivono chiaramente il prodotto e riducono il numero di resi perché il consumatore è perfettamente a conoscenza di quello che sta acquistando. Hanno dunque un potere enorme, ma hanno anche un limite. Questo limite si annulla nel momento in cui aggiungi un video. Un video ben fatto mostra il prodotto come è in realtà, fornisce tutte le informazioni utili al potenziale acquirente e soprattutto mostra l’utilizzo del prodotto, le sue funzioni e come migliorerebbe la sua vita. I video donano all'utente un’esperienza d’acquisto molto più interessante, stimolano la sua fantasia e enfatizzano il prodotto in modo unico.

  • Testi: non solo le immagini, anche parole sono importanti all'interno di una pagina prodotto. In ogni immagine, inserisci sempre titolo e descrizione, ottimizza i testi con le parole chiave e le meta description. Ricorda di inserire le stesse parole del titolo della pagina prodotto, all'interno della stringa “URL” della pagina. Quest’ultimo passaggio è estremamente importante, non solo per l’ottimizzazione SEO, ma anche perché consente ai clienti di navigare meglio all'interno del tuo eCommerce. I Titoli della pagina e della scheda prodotto devono essere brevi, semplici e descrittivi. La descrizione di un prodotto deve essere informativa, chiara e trasparente. Non affidarti alla banalità delle frasi, utilizza la creatività mentre scrivi e non inserire frasi troppo lunghe. Anche la descrizione deve contenere le parole chiave che andranno a supportare l’ottimizzazione SEO.

  • I Tag che inserisci devono essere inerenti al prodotto e contenere parole chiave. In genere si inseriscono tag brevi. I tag visibili all'interno della pagina aiutano l’utente a cercare velocemente altri prodotti. Ad esempio, se in una pagina prodotto di una scarpa è inserito il tag del marchio, un visitatore potrà cliccare e visualizzare immediatamente tutti i prodotti con quel tag. Praticamente è una scorciatoia, che ha il potere di tenere l’utente sul tuo eCommerce, spesso conducendolo all'acquisto.
  • CTA e prodotti correlati: Il pulsante “Aggiungi al carrello” è una semplice Call To Action che ha un’estrema importanza. Deve spiegare in poche parole cosa fare all'utente e, nello stesso tempo, convincerlo ad acquistare il prodotto.

Gli elementi di una call to action efficace sono posizione, dimensione e colore. Solitamente la call to action in un ecommerce è più efficace se posizionata parallelamente all'immagine, dopo la descrizione.

All'interno della pagina prodotto è sempre consigliato inserire, verso la fine, dei prodotti correlati della stessa tipologia o simili. Ma attenzione a fare un eccesso di cross-selling (pratica di vendita “incrociata”, si propone al cliente un prodotto in più). Il prodotto della pagina deve essere sempre il tema principale.

 

2. Crea le tue BUYER PERSONAS

Le Buyer Personas sono delle figure ipotetiche, capaci di rappresentare gli acquirenti del tuo negozio online. Trattandosi di eCommerce, la creazione delle Buyer Personas diventa ancora più importante. Infatti sono proprio loro che consentono di individuare il target corretto del tuo negozio online. Questo ti permetterà di riuscire a gestire il traffico, selezionando solo quello qualificato e proficuo e che inevitabilmente farà aumentare sia il numero di conversioni che il tasso di conversione. Potrai targettizzare anche il tuo pubblico di riferimento quando deciderai di lanciare delle campagne di promozione su piattaforme come Google Ads o sui social network, non disperdendo il tuo budget ma investendolo in modo mirato.

La costruzione delle Buyer Personas si basa sull'inserimento di caratteristiche comportamentali delle differenti tipologie di persone che vuoi trasformare in clienti. In questo modo, dopo aver creato un gruppo ideale di Buyer Personas, sarà più facile gestire i contenuti e le attività promozionali, in modo da arrivare direttamente ad una determinata nicchia di potenziali acquirenti.

Come si creano le Buyer Personas?

Per poter creare il profilo dei clienti ideali bisogna prima raccogliere le informazioni da persone vere, in modo da costruire uno schema ben definito. Ovviamente non bisogna chiedere il parere a un amico o a un parente, ma dovrai iniziare con l’analizzare i profili delle persone che entrano sul tuo eCommerce attraverso strumenti come Google Analytics che sono in grado di tracciare informazioni dettagliate sugli utenti.

Successivamente, se reputi non sia sufficiente, potrai utilizzare software specifici disponibili online, che mettono a disposizione diversi modelli per la creazione delle Buyer Personas. Sarà sufficiente i inserire le informazioni che hai analizzato precedentemente in questi modelli, per trovare le tue Buyer Personas corrette.

 

3. Dai ai clienti esattamente quello che vogliono

Chi acquista online vuole un servizio simile, se non migliore, di quello che trova in un negozio fisico. Questo significa che oltre a fornire tutte le informazioni necessarie sui prodotti, è importante inserire un tocco personale all'interno delle pagine.

Le persone non possono toccare il prodotto con mano, se quando ricevono la merce; è importante inserire delle immagini che raffigurano i dettagli come, ad esempio, cuciture o la suola della scarpa.

Specialmente le donne apprezzano i consigli, quindi nel caso di un eCommerce di abbigliamento, è utile inserire outfit di esempio, che potrebbero essere creati acquistando gli abiti direttamente sul tuo store online. Sono pratiche semplici ma che funzionano.

Il segreto è di riuscire a stimolare l’immaginazione del potenziale acquirente.

 

4. Testimonial e recensioni aumentano le vendite

I testimonial sono i tuoi veri clienti, sono coloro che hanno acquistato ed utilizzato i tuoi prodotti, magari anche più di una volta, e che rilasciano un’opinione positiva su un prodotto o servizio, mettendoci la faccia. Mettere in risalto i testimonial sul proprio eCommerce aiuta ad incrementare le vendite. Ma come bisogna fare? E’ consigliabile creare una pagina portfolio con i loghi dei clienti, in particolare se sono riconoscibili a colpo d’occhio. Ancora meglio se si utilizzano i volti dei clienti insieme alle loro recensioni.

Come abbiamo detto nei paragrafi precedenti le recensioni sono di un’estrema importanza e le motivazioni che spingono i clienti a scrivere le recensioni possono essere due: effetti positivi dell’acquisto o effetti negativi.

In entrambi i casi, un sito eCommerce deve incoraggiare i clienti a scrivere il loro commento sui prodotti acquistati. Le recensioni positive sono un toccasana per le vendite dei prodotti. Le recensioni negative, specialmente se ben gestite, mostrano l’affidabilità e la trasparenza dell’azienda. Non nasconderle!

 

5. Il design è il tuo miglior alleato

Ogni colore e immagine all'interno di una pagina dell' eCommerce deve essere intonato con lo stile del sito. La visione complessiva di un sito web gioca la sua parte nell'acquisto finale di un prodotto.

I colori hanno dei significati che colpiscono la psiche delle persone, devono avere un criterio:

  • Giallo, ispira concentrazione e attenzione;
  • Blue, ispira serenità
  • Verde, freschezza
  • Viola, confortante
  • Rosa, sensibilità
  • Bianco, sobrietà e trasparenza

Anche le forme dei pulsanti (Call to Action) hanno un significato nella psicologia umana e solitamente le forme più utilizzate sono già integrate all'interno del CMS:

  • Il rettangolo evoca affidabilità ed equilibrio
  • Il cerchio richiama la fiducia e la calma.

La stravaganza è accettata solo nel caso in cui un marchio è caratterizzato da questa caratteristica: ad esempio, il marchio Desigual ha fatto della stravaganza controllata la sua caratteristica principale e il suo shop online è basato su questo stile.

Pagina prodotto o Landing Page?

Tutti i CMS per eCommerce hanno al loro interno una sezione dedicata alle pagine prodotto, sono pagine standard che sono personalizzabili tramite i layout e le sezioni che il software offre o attraverso i codici HTML.

Una pagina prodotto è progettata per fornire informazioni all'utente e solitamente si riferisce agli utenti in generale e non al singolo individuo. Ha l’obiettivo di educare il potenziale cliente sul tipo di prodotto che sta visualizzando e gli offre la possibilità di inserirlo direttamente nel carrello o effettuare direttamente l’acquisto.

Una landing page è creata principalmente per scopi di marketing e ha l’obiettivo di convertire le persone che visualizzano la pagina in contatti (chiamati leads). Queste pagine si concentrano su un solo messaggio e non su un gruppo di informazioni. E’ statisticamente provato, infatti, che le landing pages con più messaggi promozionali convertono molto meno.

Tuttavia è possibile creare una pagina prodotto "stile" “Landing Page”, ovvero una pagina web di “atterraggio” che consente di inserire anche dei moduli per la richiesta di informazioni. Potresti creare queste pagine in caso di sconti e promozioni su alcuni prodotti e focalizzarti esclusivamente sul messaggio promozionale. In questo caso le possibilità di conversione aumentano nettamente.

 

6. Tieni d'occhio i concorrenti e i grandi brand

Un buon eCommerce deve avere la sua unicità che lo contraddistingue dai competitors e dalle altre aziende. Spesso, però, stare dietro ai trend è veramente difficile. Per questo motivo bisogna sempre tener d'occhio i concorrenti e le grandi aziende di riferimento.

I grandi brand anticipano le mode, aggiornano continuamente i cataloghi dei prodotti e spesso lanciano anche delle nuove funzionalità che, se funzionano, vengono riprodotte in tutti gli altri eCommerce.

Amazon ad esempio, è un ottimo sito di riferimento per analizzare come i tuoi concorrenti vendono i loro prodotti online. Molte aziende, infatti, inseriscono il loro catalogo dei prodotti su Amazon. In questo modo è più semplice effettuare comparazioni di prezzi, di tipologie di prodotti e di prodotti più venduti.

 

7. Non dimenticare il mobile

L’80% dello shopping online si effettua da uno smartphone. I ritmi di vita oggi sono troppo veloci per aspettare di tornare a casa, prendere il pc, e fare acquisti. Le persone acquistano ovunque, da un ufficio, sul tram, in metro, mentre prendono un caffè... e tu negoziante online devi essere pronto!

Ogni pagina del tuo sito deve essere ben visibile sulla maggior parte degli smartphone in commercio, ogni pulsante deve essere ben cliccabile e la qualità dei video o delle foto non deve perdersi.

Com'è possibile controllare tutto questo? I migliori CMS per eCommerce hanno già introdotto o stanno integrando i loro software con delle anteprime per il mobile, in modo da verificare l’effettiva visibilità del sito sulle marche di telefonia più acquistate. Riprendono le dimensioni e le tipologie dei display per poi inserirle nel software e poter vedere un’anteprima realistica.

Nel caso in cui il CMS che utilizzi non ha queste integrazioni al suo interno, puoi comunque procedere autonomamente e utilizzare degli strumenti online per verificare l’andamento del sito sul mobile.

Uno strumento gratuito da poter utilizzare è sicuramente Google Search Controle - Mobile Friendly, offre un’analisi ben dettagliata dell’intero sito semplicemente effettuando un test.

Questi strumenti online danno informazioni sull'ottimizzazione del sito, l’usabilità sui dispositivi mobile, eventuali problemi di caricamento sul mobile e un’anteprima della pagina.

E tu come hai reso le tue pagine prodotti sorprendenti?

Scrivici le tue tecniche nei commenti o se hai bisogno di aiuto per rendere le tue pagine di prodotto davvero efficaci contattaci allo 0331 567390 oppure clicca sotto e inviaci una mail!

Contattaci via email