You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.

FAQ rispondi ai quesiti: un obiettivo della consulenza E-Commerce

FAQ domande ecommerce

Che cos’è una FAQ? Perché è necessario che un sito E-Commerce abbia una pagina dedicata?

È buona norma e regola che ogni sito Web abbia una pagina dedicata alle domande frequenti (FAQ). Questa pagina è un ottimo modo per fornire ai clienti informazioni rapide e concise su vari problemi. Possono semplificare i processi di acquisto e migliorare la soddisfazione generale dei clienti o addirittura incoraggiare i potenziali clienti (prospect) all’acquisto.

Non deve essere uno spazio con migliaia di sezioni o qualcosa di troppo complesso. L’obiettivo è raccogliere le richieste più elementari che potrebbero avere i visitatori del tuo shop online, in un unico posto.

In questo articolo esamineremo quali sono esattamente le FAQ che non possono mancare sul tuo e-commerce e ti forniremo i migliori consigli per scegliere e scrivere le tue.

Come creare una buona pagina di domande frequenti (FAQ) per un sito di e-commerce e perché è necessario farlo

Creare fiducia verso il tuo sito Web tra clienti e potenziali clienti è un processo che prevede la revisione di ogni angolo del tuo e-commerce.

Tutto è importante quando vuoi raggiungere il cuore dei tuoi acquirenti, dagli aspetti più tecnici alle foto dei prodotti. Uno dei modi più semplici per convincere clienti e prospect dell’onestà dei tuoi servizi è quello di lavorare alla sezione FAQ!

Una strategia molto efficiente applicabile a qualsiasi business online e senza troppe conoscenze tecniche. Il risultato sarà quello di avere clienti più sicuri di affacciarsi all’acquisto e senza dover contattare nessuno!


Aprire Negozio Online

Che cos'è una FAQ

La sezione delle FAQ (Frequently Asked Questions), è una delle più comuni su tutti i tipi di siti Web. Il suo obiettivo è fornire al visitatore un elenco di domande e risposte che rispondono a quei dubbi che potrebbero sorgere durante la navigazione del sito.

Questa sezione dedicata occupa uno spazio variabile che offre agli utenti la possibilità di cercare risposte in modo rapido e diretto.

Si tratta di una “risorsa” da sfruttare al meglio e che farà risparmiare tempo sia agli utenti che all'azienda.

Perché è necessario creare la pagina delle FAQ

Pensa per un momento a tutte le perplessità che sorgono quando effettui un acquisto online: sicuramente non sei l'unico ad averne avute. Ecco spiegato il motivo per cui scegliere di rispondere a questi quesiti in una sezione apposita del tuo e-commerce è una necessità.

L'obiettivo di questo spazio è, come già detto, generare fiducia nei tuoi clienti ma da un punto di vista pratico! Qui risponderai ai dubbi più diffusi tra i clienti che possono insorgere prima, durante e alla fine del processo di acquisto. Assicurati quindi di coprire e rispondere a quante più richieste possibili.

Anche questa pagina contribuisce a rendere più efficace la tua Strategia di Marketing online. Eliminare i dubbi dei visitatori del tuo E-Commerce equivale ad aumentare le possibilità di vendita.

Suggerimenti per creare una pagina FAQ efficiente

 

  • Mettiti nei panni del cliente.
    Le richieste più frequenti sulla tua attività dipendono sia dal tuo pubblico in target che dal tuo prodotto. Potrebbe essere che il tuo prodotto richieda un uso specifico che può sollevare dubbi o necessità. Se i clienti ricevono informazioni chiare su come utilizzare i tuoi prodotti, sarà più facile convincerli ad acquistare!
    Se hai appena iniziato la tua attività online, un buon modo per scoprire quali potrebbero essere queste richieste è aspettare le prime reazioni dei tuoi clienti. Più di una persona ti ha fatto la stessa richiesta? Ecco la tua prima Frequently Asked Questions! Puoi anche pensare d’inviare un'e-mail ai tuoi primi clienti, chiedendo loro com'è stata la loro esperienza di acquisto e le loro prime impressioni sul tuo prodotto per conoscere le loro preoccupazioni.
  • Gioca d’anticipo.
    Ci sono richieste che puoi prevedere anche prima che arrivino i tuoi primi ordini.
    Se gestisci uno shop online, molto probabilmente sarai interessato a iniziare con le domande più frequenti sull'e-commerce. Risolvi tutti i dubbi relativi alle spedizioni, alla politica di reso, ecc.
    Consiglio: visita altri siti Web e scopri a quali domande frequenti rispondono.
  • Risposte chiare e concise.
    I tuoi clienti arriveranno in questa sezione in cerca di una risposta rapida. Tieni presente che potrebbero essere nel mezzo del loro processo di acquisto. In un momento così cruciale e non devi farli aspettare!
    Rispondi in modo chiaro e breve a tutti i quesiti cercando di non superare le 5 righe per paragrafo per non stancare i tuoi clienti.
    Consiglio: se una risposta dovesse risultare troppo lunga, suddividila in più domande. Ciò renderà più facile per i tuoi clienti trovare le informazioni di cui hanno bisogno.
  • Concentrati sulle domande dei tuoi clienti.
    All’interno di questo spazio è importante mantenere un certo ordine. Dividi la sezione in diverse parti e rispettale in modo che i tuoi clienti sappiano dove trovare le informazioni di cui hanno bisogno.
    Non usare questo spazio per parlare delle caratteristiche specifiche dei tuoi prodotti: le informazioni di questo tipo devono stare solo nelle schede prodotto. Allo stesso modo, non dilungarti a parlare del tuo brand: esiste la sezione “Chi sono” del tuo sito Web per fare questo.

Quali domande è necessario inserire

Prima di decidere quali richieste inserire in questo spazio, ti consigliamo di dividerlo, come già detto, in blocchi. Questo darà un senso di ordine alla tua pagina e i tuoi clienti troveranno le risposte che stanno cercando più facilmente.

Non hai idea di quali possano essere le domande frequenti? Eccone alcune che abbiamo selezionato per te.

  • Le richieste sui tuoi prodotti. Come sono stati realizzati i tuoi prodotti? Gli inchiostri sono ecologici? Usi materiali di qualità? Da dove provengono? Quali misure hanno? Aggiungi queste informazioni alle tue FAQ! In questo blocco puoi anche aggiungere foto o video del processo di produzione.
  • Modalità di pagamento, spedizione e resi. Questa sezione sarà probabilmente quella che i tuoi clienti visiteranno di più. Le modalità di spedizione e la possibilità di effettuare resi generano sempre ragionevoli dubbi. Quali sono i tempi di spedizione? Cosa devo fare se voglio restituire un prodotto? Posso pagare con PayPal? Spedite nella mia regione? Posso seguire la spedizione?
  • Servizio clienti. In questa sezione non è male ricordare ai tuoi clienti come contattarti, poiché, se non trovano la risposta alla loro domanda specifica, possono inviarti direttamente una richiesta. Come posso contattare il servizio clienti? Hai un servizio clienti? In quanti modi posso contattare il servizio clienti?
  • Richieste frequenti sul tuo brand. Qui puoi rispondere brevemente alle domande più elementari che possono sorgere sul tuo brand e poi reindirizzarle alla tua pagina del “Chi siamo”, dove troveranno informazioni dettagliate.

Conclusioni

Per finire, ricorda che il modo migliore per rispondere alle FAQ del tuo E-Commerce è farlo immaginando la risposta che daresti di persona. Nelle tue risposte non dimenticare di essere propositivo, proponi delle alternative e ricorda che ogni sforzo è fatto per soddisfare il cliente. Fai in modo che i quesiti riportati in questo spazio siano il più attinenti possibile al verificarsi di casistiche reali e comuni.

Il formato deve essere domanda + risposta e in talune soluzioni non è male aggiungere collegamenti alle varie aree del tuo e-commerce (strategia di backlink). Il posto migliore per includere il link alla sezione delle tue Frequently Asked Questions è in genere il piè di pagina di tutte le pagine Web del tuo e-commerce.

Ma puoi decidere di aggiungerlo anche accanto alle opzioni di contatto o all'interno di sezioni come Guida, Supporto o simili. Le prime domande frequenti comparvero su Internet su un manuale del 1980. Quattro decenni dopo, si conferma l’efficacia di tali documenti e il loro numero è in costante sviluppo.

Se hai ancora delle perplessità in merito all’argomento non esitare a contattarci per fissare senza impegno un appuntamento con i nostri consulenti


Inizia a vendere online

Commenti al Blog Post: 2